Rischi Psico-sociali


 

Polisoluzioni srl - Studio PC  "Progettazione, formazione e Consulenza globale integrata" organizza i Corsi sui Rischi Psico-Sociali ai sensi del D.Lgs. 81/2008. 

DEPLIANT GENERALE CORSI RISCHI PSICO-SOCIALI

MODULO DI RICHIESTA PREVENTIVO PERSONALIZZATO GRATUITO

DEPLIANT PRESENTAZIONE POLISOLUZIONI

 

 

CALENDARIO PROSSIMI CORSI 

I RISCHI PSICO - SOCIALI

I rischi psico-sociali, ed in particolar modo lo stress da lavoro, sono considerati, a livello internazionale, europeo e nazionale, un problema sia dai datori di lavoro che dai lavoratori.

Lo stress, potenzialmente, può colpire in qualunque luogo di lavoro e qualunque lavoratore, a prescindere dalla dimensione dell’azienda, dal campo di attività, dal tipo di contratto o di rapporto di lavoro.

In pratica non tutti i luoghi di lavoro e non tutti i lavoratori ne sono necessariamente interessati.

Considerare il problema dello stress sul lavoro può voler dire una maggiore efficienza e un deciso miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro, con conseguenti benefici economici e sociali per le aziende, i lavoratori e la società nel suo insieme.

Tale monitoraggio e prevenzione permette all’azienda di ridurre i costi causati dall’assenteismo, che, come dimostrato dalla Fondazione Europea per il miglioramento delle condizioni di lavoro, è dovuto nel 60% dei casi da situazioni di disagio o malattia provocate da stress,  dal turn-over e  dagli  infortuni, che avvengono più frequentemente in situazioni di stress.

 

Gli obblighi normativi

La vigente normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs. n. 81/2008) prevede, all’art. 28 c.1, che sia effettuata, dal datore di lavoro, la valutazione di tutti i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori, e quindi anche quelli psico-sociali, quelli cioè che mettono in pericolo la salute ed il benessere fisico, psichico e sociale della persona.

La valutazione dello stress lavoro-correlato viene effettuata secondo le indicazioni elaborate dalla Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, ed è obbligatoria dal 31 dicembre 2010.

 

A chi è rivolto il corso?

Il corso è rivolto ai datori di lavoro che rivestono anche il ruolo di RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione). È inoltre utile e da considerarsi intervento preventivo del rischio stress tale formazione per tutto il personale aziendale, o almeno per le figure chiave del SPP (Servizio di Prevenzione e Protezione) quali RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) e Preposti.

 

Gli argomenti trattati nel nostro corso riguardano:

il significato di stress lavorativo, i fattori che possono generarlo, cosa causa nella persona e nell’azienda, come è possibile prevenirlo e ridurlo e come si svolge la sua valutazione secondo i parametri normativi, il Mobbing e il Burn-out, quali rischi psico-sociali dell’attività lavorativa.

 

Zone operative 

Polisoluzioni srl - Studio PC  "Progettazione, formazione e Consulenza globale integrata"  opera principalmente in Toscana (specie a Firenze, Prato, Pistoia, Lucca, Pisa, Massa carrara, Livorno, Siena, Arezzo, Grosseto), Lombardia (specie a Milano, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio, Varese), Piemonte (specie a Torino, Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Verbano - Cusio - Ossola, Vercelli), Valle d'Aosta (specie ad Aosta), Trentino Alto Adige (specie a Trento e Bolzano), Friuli Venezia Giulia (specie a Trieste, Gorizia, Pordenone, Udine), Veneto (specie a Venezia, Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Verona, Vicenza), Emilia Romagna (specie a Bologna, Ferrara, Forli - Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini), Liguria (specie a Genova, Imperia, La Spezia, Savona), Umbria (specie a Perugia e Terni), Marche (specie ad Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino), Lazio (specie a Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo), Abruzzo (specie a L'Aquila, Chieti, Pescara, Teramo), Molise (specie a Campobasso, Isernia), Campania (specie a Napoli, Avellino, Benevento, Caserta, Salerno), Calabria (specie a Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia), Puglia (specie a Bari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto, Barletta - Andria - Trani), Basilicata (specie a Potenza, Matera), Sicilia (specie a Palermo, Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani), Sardegna (specie a Cagliari, Nuoro, Oristano, Sassari, Carbonia - Iglesias, Medio Campidano, Ogliastra, Olbia - Tempio).

Sono state attivate e/o sono in corso di attivazione le parternerships per coprire tutto il territorio nazionale italiano.



Share/Bookmark